ULTIM'ORA

Francia 6-2, Svizzera fatta a pezzi. Benzema sale a 3 nei marcatori.

Francia.esultanza.Brasile.2014.356x237

di Cocò Parisienne – Svizzera-Francia 2-5. Benzema sale a 3 nella classica marcatori ma poteva fare molto di più: ha sprecato un rigore, il giallo del secondo mentre l’arbitro schiava la ne.
Arrembante partenza della Francia che in due minuti tra 16′ e 18′ va in prima con Giroud e poi con Matuidì. Poi segnano Valbuena, Benzemà, Sissokò.
Di Dzemaili e Xhaka i della bandiera rossocrociata.

Svizzera costretta subito al cambio: al 10′ esce von Bergen per un brutto infortunio ed entra Senderos

Prima partita della seconda giornata del girone E che fa sdare due squadre a 3 punti in classica dopo le vittorie esordio su Ecuador e Honduras.
Si gioca all’Arena Fonte Nova di Salvador e arbitra l’olandese Kuipers.
A sorpresa Deschamps cambia modulo, dal 4-3-3 al 4-4-2 e conseguentemente due pedine nel suo scacchiere rispetto alla vittoriosa partita contro l’Honduras, fuori Pogba e Griezmann, dentro Giroud e Sissoko.

Identica decisione di Hitzfeld che sostituisce Stocker e Drmic con Mehmedi e l’autore del vittoria Seferovic.