Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: voli in business class, per prendere parte nel 2013 all’evento “Leo Messi & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220
ULTIM'ORA

Football Leakes: segreti e soldi sporchi di Mou, Cr7, Pipita, Capello.

url-1

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: Entity: line 1: parser error : xmlParseEntityRef: no name in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: voli in business class, per prendere parte nel 2013 all’evento “Leo Messi & in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

Warning: DOMDocumentFragment::appendXML() [domdocumentfragment.appendxml]: ^ in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 220

di Carmen Castiglia - Non ci sono solo i conti nei paradisi scali di e , nell’inchiesta ribattezzata Football Leaks, ma anche il controverso rapporto con i diritti d’immagine di Gonzalo Higuain e la paradossale storia del cartellino di Juan Manuel Iturbe oltre al ‘fondo inglese’ che gestiva Paulo Dybala quando arrivò al Palermo.
Il pulicato in Italia dal settimanale L’Espresso e in Spagna da El Mundo.

Secondo il quotidiano iberico che fa parte del network ‘European Investigative Collaborations’, gli avvocati di avreero ingannato il spagnolo dichiarando 1 milione di euro in spese ttizie sostenute da una società a nome del tecnico portoghese di stanza nelle Isole Vergini britanniche per pagare meno tasse. Inoltre dai documenti dell’inchiesta emerge come avree nascosto in Nuova Zelanda usando la moglie i proventi dai diritti di immagine quando era allenatore del . Nell’inchiesta sareero emersi documenti che provano gli accordi riservati tra le squadre, manovre e alleanze tra i grandi procuratori sportivi, i contratti milionari tra e calciatori, i flussi di denaro che approdano nei centri offshore e nelle banche svizzere.
Tra i personaggi citati anche .

Nell’articolo dell’Espresso su Capello si parla anche di “una fattura di 10.000 dollari emessa dalla Doyen Marketing e indirizzata a Capello”, con causale “commissione dovuta per Lionel matches”.
Il tecnico friulano ha incaricato il glio Pierlippo, avvocato, di replicare: ‘E’ vero che mio padre ha ricevuto un compenso – ha spiegato il le – come peraltro è normale per tutti quelli che partecipano a questi eventi, ma è falso che sia stata pagata da noi una commissione a Doyen o a chicchessia”.