ULTIM'ORA

Fischiatissima: ottavi per una pessima Roma!

roma-bate-borisov-live-507127-1

di na Collina - La pareggia, passa il turno e deve ringraziare Szczesny, Lionel e ter Stegen. Il Bayer pareggia contro il , grazie alla rete della Pulce e alle prodezze dell’estremo difensore tedesco, e alla squadra di Rudi basta lo 0-0 con il BATE Borisov. Una brutta e spaventata, che sente sulle spalle il peso di questa partita e l’assenza di Gervinho, fermatosi durante il riscaldamento nel prepartita. I giallo non riescono a costruire gioco, afdandosi soprattutto al tiro da fuori, specialemente nel primo tempo con Nainggolan.

DZEKO SCIUPA, SZCZESNY SALVA. Nel secondo tempo, complice l’ingresso in campo di Mohamed Salah, la crea qualcosa di più, ma Edin Dzeko, a tu per tu con il portiere, si fa ipnotizzare. Nella seconda metà della ripresa si aprono gli spazi e anche il BATE si rende pericoloso, in particolar modo con Gordeychuk, che dall’no dell’area piccola si scontra con uno Szczesny miracoloso. Il polacco si fa trovare pronto in altre due occasioni, respingendo anche le critiche delle ultime settimane. La , quindi, passa agli ottavi di nale e centra l’obiettivo, senza convincere, con una sola nel girone, 6 punti e 16 gol subiti. Numeri impietosi, accompagnati dai schi del popolo giallsso.