ULTIM'ORA

Gol-gol Neymar con rigore inventato: 3-1!

livescore

di Oscar Piovesan - -Croazia 3-1: Neymar, Neymar, Oscar.
La partita la chiude però l’arbitro Nishimura che regala un rigore inesistente alla Seleçao.
Così non va. Così si rovina il Mondiale. Così il mondo non può crederci!
Il penalty al 30′ della ripresa è un tuffo di Freud, che andava ammonito per simune.

La pressione del Mondiale dei soverchia l’arbitro giapponese…
In due minuti il passa dall’ al paradiso: decide Neymar, stella lucente di Felipe Scolari tra il 27′ e il 29′.
Al 27′ il menino de ouro rischiato l’espulsione per un gomito troppo sul volto di un avversario. E Nishimura gli mostra il giallo.
Due minuti più di recupera caparbiamente un pallone a centrocampo, si accentra, porta la palla sul sinistro e inla Pletikosa. Sinistro sporco ma anato, maè il portiere a sbagliare tuffabdosi in rido e in fuori posizione.
La Croazia sognava dall’ 11′ quando Marcelo toccava nella sua porta un crosso di Olic.

La doppietta di Neymar, lo porta a 33 in Seleçao. Come Ronaldino!
Migliore in campo Oscar premiato dal 3-1, grazie ad un colpo di punta dal ite che inla un ancora colpevole portiere.

Peccato, la Croazia non accetta questo punteggio. Ha delle lacune nel portiere, ma ha disputato una buona gara, che avrebbe meritato il pareggio.

schi per Rousseff e Blatter! Durante la cerimonia d’apertura la presidente brasiliana Dilma e il presidente della fa Joseph Blatter sono stati sonoramente stati. I schi sono intensicati quando al ricordo degli operai nei cantieri degli stadi del Mondiale.
Dilma era già stata stata a giugno dello scorso anno nel discorso d’apertura della Confederations Cup nello di Brasilia.
Memori dell’esperienza Blatter e Rousseff si sono guardati bene dal recie un ruolo nella cerimonia breve e mediocre dell’inaugurazione Mondiale.