ULTIM'ORA

Fifa corrotta, pagati Mondiali in Qatar: prove SundayTime.

qatar-3

di Mary Bridge - A 8 anni dall’appuntamento, il Mondiale in Qa sembra sbriciolarsi nello scandalo.
Mohammed Bin Hammam, ex membro esecutivo FA in rappresentanza del Qa, ha pagato tangenti per milioni di dollari pur di ottenere l’assegnazione del Mondiale 2022. Lo racconta il ‘Sunday Times’, venuto in possesso di documenti ed e-mail che proverebbero la .
Scatterà una inchiesta della FA su accuse già note che coinvolgono anche Platini presidente e Sarkozy ex Presidente della Francia.
Bin Hammam avrebbe versato somme no a 200mila dollari sui conti dei delle associazioni africane, oltre a una maxi-tangente del valore di 1.6 milioni di dollari all’ex presidente della Concacaf Jack Warner, all’epoca della votazione anche vice-presidente FA, dimessosi nel 2011.
Questa guerra era cominciata anni fa e torna prepotentemente per le nuove fa, cui si è ricandidato Blatter.
Lo stesso Presidente uscente aveva un mese fa ammesso pressioni per l’assegnazione dei al Qa.