ULTIM'ORA

Festa Napoli: 2°, doppietta Mertens, solito gol subito!

C_29_articolo_1152033_upiImgPrincipaleOriz

di Paolo Paoletti – -Cagliari 3-1, senza . Doppietta di : dopo 2 minuti, raddoppio a inizio ripresa…30 anni compiuti, 30 in stagione!
Fissa il risultato a metà ripresa.
Solito , bello al punto di specchiarsi anche un po’ troppo.
Cagliari già salvo e votato al sacrificio senza dare troppo fastidio.
Tranne il di Farias al 92′ che rovina ancora la gara di Reina incolpevole quanto incazzato.
Sarri raggiunge il secondo posto, almeno per un giorno in attesa di Milan-Roma; due punti di vantaggio sui giallorossi che valgono la Champions senza preinari.
Poco da dire sul piano tecnico: Cagliari troppo scarso e demotivato, seconda peggior difesa del , 13 sconfitte su 18 fuori casa…
a memoria, facilitato da un errore gigante della difesa pronti via, con un che va a nozze con i sardi: 5 in 2 partite.
Meritata la standing-ovation che Sarri regala al belga, che comunque avree preferito rese in campo per tene l’aggancio alla testa della classifica cannonieri.
Ventiquattro sono un grande risultato, in questo finale grazie anche al calendario, Dries può vincere il dei cannonieri il che apriree un nuovo dibattito sull’anno prossimo.
Sari gona: 102 in stagione, 2 secondi posti di fila, 2 capocannonieri di fila, sono tanta roba. Molto merito va al tecnico toscano che ha già messo sull’avviso.
Questo è al bivio: un passo avanti o un paso indietro.