ULTIM'ORA

Felipao guarda a Pozzo. Ore 22 via con Neymar-Modric

C_29_articolo_1037995_upiImgPrincipaleOriz

di Oscar Piovesan – Solo Vittorio Pozzo ha vinto 2 : 1934-1938. Anzi il ‘mitico Vittorio’ vinse anche le Olimpiadi del ’36.
Felipe Scolari sogna di eguagliarlo. Campione nel 2002, favoritissimo 2014!

“È arrivato il nostro momento, il momento di tutto il . Scendiamo in campo tutti, questo è il nostro Mondiale”. Felipe chiama a raccolta tutto il Paese Nazione contro la Croazia: “Questo mi ricorda quello che vinse il titolo nel 2002″. Facile capire perchè…

La morte del nipote lo ha motivato ulteriormente: “La vita è avanti. Ognuno ha una strada da percorrere. Mi faccio forza con il lavoro di chi mi circonda e cerco di tenere a bada la tristezza”.

Scolari avverte gli arbitri: “Impedire il gioco violento su Neymar. E’ il suo compito”.

Proprio il ‘menino de ouro’ riscalda la vigilia: “Mi ispiro a rio e Ronaldo. Sono stati dei crac. Mi piacciono e Cristiano Ronaldo. Ho un solo obiettivo, vincere il mondiale. La classifica cannonieri non mi essa. Che vigilia? Prima della Coppa Libertadores feci fatica a dormire. Ora sono più maturo, convinto di essermi preparato bene”.

Il debutta con la Croazia, come 8 anni fa in Germania. Alle 22 ne Neymar incrocerà Modric, come in -Real.
Qui però è un’altra cosa: Modrid sarà sostenuto da Niko Kovac, Rakitic e Kovacic. Madzuikic è to.

Nel 2006 a Berlino bastò per la vittoria: una Seleçao brutta, eliminata dalla Francia di Zidane nei . Oggi il sogna la sesta Coppa.
Nella storia i verdeoro hanno sbagliato solo 2 esordi, le prime due edizioni: nel 1930 sconfitto 2-1 dalla Jugoslavia; nel 1934, 3-1 dala Spagna.
Poi solo vittorie (15) e 2 pareggi, l’ultimo addirittura nel lontano 1978 in .

La Croazia è a 4° Mondiale: il migliore fu Francia’98 quando con Zvonimir Boban Cittì, conquistò il 3° posto.