ULTIM'ORA

Fede portabandiera a Rio: W l’Italia!

pellegrini

di Serena Paoletti - E’ ufficiale, sarà la portabandiera dell’Italia ai pmi Giochi opici di Rio. Lo ha comunicato il presidente del , Giovanni , ai membri della Giunta riuniti nel suo ufficio.
“E’ il coronamento di anni ed anni di carriera fatti di grandi sconfitte e grandissime vittorie, momenti dove mi sono persa e momenti dove mi sono ritrovata o altri… Dove ho perso qualcuno di importante!”. commenta sul suo profilo Instagram. “Nonostante tutto ogni volta che vado a letto la sera mi dico che ne è valsa la pena perché ho saputo combattere sempre, senza mai mollare, pronta per ricominciare tutto la mattina successiva!”.
Una carriera ma questa scelta dello sport italiano è anche la di una Italia giovane, bella, audace e laboriosa. Un esempio sportivo e non solo per i , attuale e pulito.
ha vinto tanto con altrettanti sacrifici e determinazione. Ha lottato anche con la Federnuoto per essere sostenuta finanziariamente e gratificata per i suoi successi. Le medaglie resteranno un ricordo, la ha dimostrato ai del nostro Paese che è giusto e possibile impegnarsi per vincere.
è la quarta donna portabandiera nelle dopo la ginnasta Miranda Cicognani a Helsinki 1952, la saltatrice in alto Sara Simeoni a Los Angeles 1984, le fiorettiste Giovanna Trillini e ntina Vezzali ad Atlanta 1996 e a Londra 2012.
Capitana della spedizione azzurra, nella cerimonia di apertura dei Giochi a Rio il 5 agosto, giorno del suo compleanno.
Finalmente una immagine sana, sorridente e bella dell’Italia che in Brasile si farà noe per la speranza di futuro.
diventi il simbolo anche della corsa alla candidatura di Roma per le : tanti come lei hanno diritto di tornare a credere nel nostro Paese!