ULTIM'ORA

Fede ancora Regina, 400 stile da paura: è già a Berlino.

Nuoto: Assoluti; Pellegrini show sui 400

di Serena Paoletti – Federica Pellegrini torna regina dei 400 stile, Gabriele detti si aggiudica il degli 800 con Gregorio Paltrinieri con tanto di record europeo. La prima giornata degli assoluti di nuoto di Riccione è una finestra-show degli azzurri in vista degli europei di Berlino. Il primo lampo non poteva non essere della Pellegrini che ha vinto i 400 in 4’04″56 – secondo crono mondiale – che le vale la qualificazione europea.

“Sono veramente nta. Da gennaio abbiamo nuotato qualche chilometro in più e fare 4’04″ adesso è importantissimo – ha detto l’azzurra -. E’ arrivata una grandissima conferma e rientrare tra le prime prestazioni dell’anno è una soddisne, una gratificazione ed uno stimolo maggiore. Se vogliamo portare avanti questa gara bisognerà nuotare molto veloce fin dall’inizio e ci stiamo lavorando. Domani stop, dopodomani ho i 200 dorso e poi 200 stile”.

La super sfida Detti-Paltrinieri, le due punte del mezzofondo , gli amici-rivali allenati a Ostia da Stefano Morini, ha acceso la giornata: tutit e due hanno chiuso sotto al record europeo che Federico Colbertaldo aveva stabilito nel 2009 col costumone (7’43″84). Ha vinto Detti in 7’42″74, seguito da Paltrinieri (7’43″01). “Ho provato il mio solito sprint – ha detto Gabriele – a distanza di un anno questa volta ha funzionato. Allenarsi insieme è sempre una gara perché nessuno dei due ci sta mai ad arrivare dietro, anche se è un semplice ”.