ULTIM'ORA

Elmas, bella storia: top in Macedonia, riserva a Napoli!

elmas-macedonia_1909061332

di Paolo Jr Paoletti - Il sogno di Eljif Elmas è portare la Macedonia all’Europeo.
Possibile grazie al 2-1 contro la Slovenia giovedì scorso. Il girone è apertissimo: Polonia 16, Austria a 13, seguono Macedonia e Slovenia a 11.
E Polonia-Macedonia come Slovenia-Austria, decideranno.

Perché proprio Elmas al centro ?

Perché il centrocampista del Napoli ha deciso l’ultima sfida contro Ilicic con una doppietta: un gol in campo aperto da solo davanti al portiere, l’altro con uno splendido uno-due concluso con freddezza e qualità.

Il ragazzino pescato da giuntoli è stato il vero trastore della sua Macedonia, ata dal presidente della Federazione, Mohamed Sejdini, con 100mila euro. Un o di gratitudine per la squadra che sta facendo sognare un popolo.

A NAPOLI. Elmas ha giocato tutte le gare di qualificazione agli dall’inizio, segnando 4 gol. L’a Macedonia è in delirio per le sue prodezze. A 20 anni è stato acquistato a giugno dal Napoli per circa 16 milioni dal Fenerbahce.

Ma a Napoli, Ancelotti l’ha utilizzato solo due volte dall’inizio in , contro (2-0) e Lecce (4-1). In Champions dal 1’ con il Genk, è rimasto prigioniero del momento no generale.
Ancora non ha segnato, ma ha già fatto vedere il suo potenziale.

Il Napoli ne aspetta l’exploit mentre brilla in Nazionale attirando le attenzioni delle big europee.
Perchè attendere per essere titolare in serie A?

TOP . De Laurentis gode a bassa voce: già conta la plus nza sul turco come con Di Lorenzo.
Igor Angelovski, Cittì macedone, invece ci conta per presente e futuro.
Spiega: “Elmas è uno dei calciatori più forti della sua generazione. Ha un enorme potenziale che sta esprimendo già. Non è corretto parlare di una posizione per Elmas. Seguo il Napoli, so che Ancelotti lo utilizza mediano, io lo metto più avanzato, dalla trequarti in su.

Elmas può giocare in tre-quattro ruoli. Napoli è un grande per lui, anche Pandev gli ha detto che sarebbe stata la scelta migliore, parlando benissimo della città. Eljif sta innalzando il suo livello con questa esperienza e in un futuro pmo, , Barcellona e potrebbero sceglierlo. Chiaro che il Napoli tuteli un suo patrimonio.

Credo fermamente nelle sue qualità: possono portarlo sui palcoscenici più prestigiosi”.

L’accreditamento di Angelovski, apre il dibattito nel Napoli: attendere l’esplosione di Elmas in azzurro potrebbe essere dannoso al Napoli. Perchè i Top hanno già capito e inseguono il gioiello macedone.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply