ULTIM'ORA

Zidane alla Juve, anzi no torna a Madrid!

allegri-zidane-panchine-real-juve-1200x808

di Carmen Castiglia – si ferma no a domani sera, non i rumors sul di e della panchina bianconera… Nonostante cene e patto di silenzio no a giungo!

Il possibile successore di Max è Zinedine Zidane. Anzi no, il francese torna a Madrid…
Un’autentica bomba si sta scatenando a Madrid, sponda Real. Santiago Solari non sarà più l’allenatore delle Merengues ed entro la giornata di oggi arriverà l’esonero atteso già nei giorni scorsi. La notizia sorprendente non è però quella dell’esonero, bensì la scelta del suo sostituto perché al Santiago Bernabeu ci sarà il clamoroso ritorno di Zinedine Zidane.

Secondo quanto svelato in anteprima da Chiringuito Tv, Cadena Ser e poi rilanciato da tutti i più importanti quotidiani spagnoli, infatti, Florentino Perez è riuscito a convincere Zidane a tornare indietro su i suoi passi e riporlo in panchina dopo la separazione estiva in estate.

Una notizia che va in totale antitesi rispetto a quanto annunciato questa mattina dal quotidiano El Pais che riportava un no di Ziadane al e un’offerta formale presentata dalla nel suo viaggio a Milano di questi giorni

Tre Champions League in 2 anni e mezzo di : chi non lui, nonostante i dui di Paratici e Nedved?

Il francese saree stata la prima scelta di Andrea per ricomporre con la coppia che ha fatto le fortune merengues. E ad alimene la possibilità poi ci ha pensato lo stesso Zidane con una gita in Italia: weekend a Milano, 3 giorni di shopping e perno pranzo dal Salumaio di Montenapoleone, in pieno centro, frequentato anche dalla dirigenza bianconera e già palcoscenico dell’incontro tra Paratici e Morata.

L’OFFERTA. La resta in silenzio ma si muove. E dalla Spagna arriva la clamorosa notizia: la proposta ufciale di a Zidane è stata fatta. Lo spiega l’autorevole ‘El Pais’: “Zidane ha un’offerta formale per guidare la no al 2022″.

Motivo per cui, sempre secondo il quotidiano di Madrid, il tecnico ha riutato nei giorni scorsi il ritorno immediato al Real.
Invito rimandato a giugno quando deciderà se e dove allenare.

Potendo già cone sulla proposta della . E non sono bruscolini…
Evidentemente resi polvere da Florentino Perez!

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply