ULTIM'ORA

Eder Valencia evita l’arresto fuggendo in autoambulanza!

enner.valencia.ecuador.cile.2016.2017.750x450

di Oscar Piovesan - Scena sure nella notte a Quito, dove si giocava Ecuador- per le qualificazioni mondiali con Enner ncia che sfugge all’arresto in ambulanza. Sull’attaccante ecudoriano del West Ham, cercato dalla nello scorso mercato estivo, pende un mandato per il mancato pagamento degli alimenti all’ moglie per circa 15 mila euro e già mercoledì la polizia si era presentata al campo d’ per mettergli le manette ai polsi.
I li sono riusciti a bloccare tutto, col giocatore rimasto assieme ai compagni in vista della gara poi vinta 3-0.
Gara cui erano presenti anche gli agenti, che per due volte hanno provato di nuovo ad arrese il giocatore, sia prima che alla fine della partita.
Ma ncia, con la complicità dei compagni, ha aggirato le forze dell’ordine che lo attendevano davanti al pullman, e poi, a 10 minuti dalla fine, si è fatto sostituire adducendo problemi respiratori: è stato poi portato fuori dallo in ambulanza e avree fatto perdere le sue tracce seminando gli agenti che vengono inquadrati mentre rincorrono l’ambulanza, senza riuscire a catturarlo.
La vicenda, paradossale, non finisce qui.