ULTIM'ORA

Ecco Messi, Argentina con 5 difensori!

void(0)-4

di Oscar Piovesan - Arriva ! Il Maracanà ospita l’ di Leo, al suo secondo incrocia la Bosnia di Pjanic.
Alejandro Sabella presenta una con difensiva a cinque. Fuori Gonzalo , che sconta un vecchio infortunio su cui ci ha giocato col . Il ‘Pipita’ poteva essere sostituito da Ezequiel Lavezzi, ex azzurro: non sarà così.
Sabella non rischia: la scommessa del ct è mettere in campo una solida in difesa, per equilre i vuoti del mega attacco.
La ‘hinchada’ e i media chiedono perchè il cambio di impostazione, tagliando i ‘fantasticos’ Di Maria--Aguero- o, appunto, Lavezzi.

La retrcia di Sabell è eccesso di prudenza oppure consapevolezza dei problemi? Il 3-1 del alla Croazia ha suggerito l’inversione.

La ‘Selecao’ ha rischiato molto soprattutto sulle fasce, in particolare dalla parte di Dani Alves.
Sabella teme che accada egualmente con la Bosnia. Il Ct afet Sucit farà una partita analoga a quella della Croazia con una squadra in cui Edin Dzeko non perdona. Ben lo sanno i gauchos Zabaelta e Aguero compagni del . E Miralem Pjanic non è da meno.

Al Maracanà con Federico Fernandez ultimo; Hugo Campagnaro e Ezequiel Garay centrrali; Pablo Zabaleta e Marcos Rojo laterali.
“In realtà è unea a cinque ‘bugiarda’, quando abbiamo palla i due laterali salgono a centrocampo”, svela Fernandez, anticipando prudenza ma senza esagerare.
Due novità: Campagnaro per e ‘Maxi’ Rodríguez, volante del Newell’s Old Boys, sulla destra. ‘Maxi’ prende il posto di Fernando Gago, in pessime condizioni.