ULTIM'ORA

W l’Europa: ‘maestri’ addio, Juve in bilico!

c348d3eaf5a8186903b788da625978f0

di Paolo Jr Paoletti - ‘Secondo tempo’ degli ottavi di Champions: il calcio inglese può scomparire!
Uscito male il Chelsea a Stamford bridge contro un Psg ridotto in dieci, stessa sorte per Arsenal e Manchester City?
Considerando che anche l’Everton, in vantaggio 2-1 in Europa League è in bilico con la Dinamo Kiev cui basta l’1-0, la Premier saluta l’Europa. Debacle senza precedenti per il calcio dei ‘maestri’, ricco ma incapace di vincere sia con i club sia con la nazionale.

Clou mercoledì al Nou Camp: il Barca ha ripreso a volare con i gol a grappoli di Leo .
Fa festa anche , autore di una doppietta nell’andata di Manchester: i catalani possono perfino accontentarsi del pari, ma non ci crede nessuno. Lo Neymar ha bisogno di vittorie perchè il club che rischia la in Liga.
Con la crisi del Real ( ieri con doppietta di Bale), il Barca è in testa la campionato in vetta e dispone della qualificazione ai di Champions col City.
Poche chance sembra avere anche l’Arsenal perché riparte dall’1-3 subito in casa dal Monaco in un ottimo momento.

La ntus è il vero interrogativo di questo turno: basterà il 2-1 dell’andata?
Il Borussia Dortmund non è morto per esperienza e ardore. I tedeschi stanno risalendo la Bunde, ed il pareggio col Colonia ammette le preoccupazioni per la Champions.

Equilibrio nella sfida Atletico-Leverkusen: i tedeschi contano sull’1-0 conquistato in casa; Simeone attraversa una fase delicata, confermata dal pari in Liga con l’Espanyol. Per la prima volta i conchoneros sono scivolati al quarto posto, superati dal Valencia.

Ottavi di ritorno di Champions League.
Martedi 17 marzo: ore 20.45:
Monaco-Arsenal (andata 3-1)
Atletico-Leverkusen (0-1)

Mercoledì 18: ore 20.45:
Barcellona-Manchester City (2-1)
Dortmund-ntus (1-2)

Già qualificate ai : , Real, Psg, Bayern Monaco.

In Europa league le italiane tentano l’impresa: una del derby Roma-Fiorentina e il Napoli vincente 3-1 sulla Dinamo vedono i .
Inter e sembrano condannate.
I frequenti passi falsi, soprat in trasferta, spingono alla cautela. Garcia è in leggero vantaggio su Montella ma l’ambiente della Capitale e rovente!
Mancini può salvarsi solo con un 2-0 al Wolfsburg, improbabile anche per la vena dei tedeschi.
I granati sognano il miracolo: necessitano di un 3-0 contro lo Zenit. Impossibile, come a San Siro.
Negli altri ottavi: Siviglia tranquillo nel derby col Villarreal; Ajax e Besikas per passare devono ribaltare il minimo vantaggio di Dnipro e Bruges.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply