ULTIM'ORA

E’ VidalJuve: ora solo 1 punto a Istanbul!

images.tempo

di Antonella Lamole - Finalmente , la prima vittoria per 3-1 al Copenaghen, significa secondo posto e ottavi di finale più vicini. Un pari in chiusura col Galatasaray basterà.
Vidal decisivo, tripletta che sblocca il risultato su rigore al 29′. Mellberg pareggia 1-1 al 56′, ma un secondo rigore del cileno (2-1 al 61′) spiana due minuti dopo il certezza.

Manca 1 punto anche per il futuro bianconero che senza sarebbero stati costretti a cedere un Top. A Istanbul il 10 dicembre sarà bolgia ma nibile.
Con 3 punti in 4 partite la ntus e seconda: +2 su Galatasaray e Copenaghen grazie anche al Real che a Madrid annienta 4-1 i turchi di Mancini e senza CR7!

-Copenhagen dura fino al 63′, quando Vidal, su assist di Pogba, centra il tris con un colpo di testa in controtempo su Wiland. Qualificazione distante 1 punto, ad avere più paura, nell’inferno di Istanbul, sarà il Galatasaray.

I VOTI.
Vidal 8. E’ il motore della squadra, la guida, il leader indiscusso. Centrocampista totale, attacca gli spazi come un centravanti e difende come un mastino. Il cuore è sempre caldo. Ma è freddo, freddissimo, quando c’è da infilare i due calci di rigore.
7. Fondamentale il suo lavoro per la squadra. Offre sponde sempre utili, aiuta in fase di non possesso ed è decisivo quando si guadagna il secondo di rigore.
6. Tonico lo è sempre, ma questa volta non risulta determinante. Prosegue il suo digiuno di in , dove non segna dal 2009.
Pogba 6,5. La sua presenza si sente e si vede. Sfiora due volte il nel primo tempo, ne fa segnare uno nella ripresa (assist a Vidal).

Mellberg 6. L’1-1 è una perla da centravanti ma, subito dopo, rovina tutto stendendo in area di rigore.

TABELLINO. NTUS-COPENAGHEN 3-1
ntus (3-5-2): Buffon 6; Caceres 6, Bonucci 6, Chiellini 6; Padoin 5,5, (24′ st Marchisio 6), Vidal 8 (38′ st Ogbonna sv), Pirlo 6, Pogba 6,5, Asamoah 6; 6 (36′ st sv), 7.
A disp.: Storari, De Ceglie, Peluso, Ogbonna, Quagliarella. All.: 6,5
Copenaghen (4-5-1): Wiland 6; Jacobsen 5, Sigurdsson 5,5, Mellberg 6, Bengtsson 6; Gislason 6,5, Delaney 5,5 (31′ st Amankwaa sv), Claudemir 6, Bolanos 5,5 (16′ st Kristensen 5,5), Toutouh 5 (36′ st Pourie sv); Jørgensen 5,5.
A disp.: Jensen, Margreitter, C. Remmer, C. Santin. All. Solbakken 5,5
Arbitro: Eriksson (Svezia)
Marcatori: 29′ rig., 16′ st rig. e 18′ st Vidal (J), 11′ st Mellberg (C)
Ammoniti: Jacobsen, Sigurdsson, Mellberg (C)