ULTIM'ORA

Dybala, firma al 2021: perso da ADL, è top player!

url-9

di Antonella Lamole – Paulo Dybala ha rinnovato con la . La firma più attesa è arrivata, secondo mercato.com, in attesa solo dell’ufficialità.
D’altronde non potrebbe esserci momento migliore per annunciarlo dopo la notte folle di gioia allo Stadium che lo ha visto imporsi vero nuovo fenomeno del mondiale. PauloDybala21 è il marchio lanciato poche settimane fa con il suo sito. Ed ora il marchio è solo uno, simile ma sostanzialmente diverso: #Dybala2021…

Quando Zamparini svelò che Dybala lo voleva anche ma che Dybala voleva la si capì cosa aveva in testa la Joya e quale sarebbe stato il suo Destino!

Compiutosi nella notte magica dello Stadium, dove ha vinto il confronto con Leo Messi. Il migliore…
Adesso nessuno provi a fare paragoni con Paulo Dybala. Perchè è stato fenomeno come solo lui poteva essere.
Lì pronto quando serve a sé stesso e alla squadra. Lì a fare la differenza.

Messi, e Neymar scottati dal talento bianconero. Come pure Higuain, messosi al servizio.
Dybala riparte dal Barcellona, da fenomeno. Per i gol, per quanto ha creato hanno creato, per la forza iore mostrata in una partita così.

Fino a quando è stato in campo, pronto a inseguire ogni pallone, divorando campo e avversari, approfittando anche di una libertà che gli ha permesso di giocare ogni pallone toccato. La gara di Dybala è stato il peggior errore di Luis Enrique.

Ora la prova al Camp Nou, la prova del dieci o del 21 ad evitare paragoni impietosi con la ed ingiusti per un ragazzo di 22 anni. Dybala è pronto ad essere Dybala. Decisivo con i suoi gol: 14 su 15 allo Stadium, 8 nelle ultime 7 in casa.

CONSACRATO. Fenomeno tra fenomeni sotto gli occhi di chi lo corteggia, questa prestazione aumenta l’esse del , un club che ha fallito l’ultima , ancora orfano di Pep Guardiaola e da giungo anche dell’allievo Luis Enrique che con la squadra lasciatagli dal maestro ha comunque vinto .

Intanto nei prossimi giorni sarà finalmente , a 7,5 milioni. Cifre da Top assoluto, come sta diventando Paulo. Per scacciare le tentazioni della Liga, il fascino catalano e il potere di Madrid. Dybala è diventato top player e la gli ha riconosciuto lo status, poi si vedrà.

Questa è stata la sua serata. La sua doppietta vale le semifinali Champions. Messi ha visto all’opera il suo successore.
Da quando non si sa!