ULTIM'ORA

Dramma Karsdorp, è il 10° crociato rotto nella Roma!

C_29_articolo_1179437_upiImgPrincipaleOriz

di na Collina - Continua la maledizione della con i menti crociati. L’ultimo a doversi fermare è Karsdorp che aveva esordito dal primo minuto nella gara contro il Crotone.
Il : “Il calciatore è stato sottoposto in nottata a un controllo strumentale che ha confermato la rottura del mento crociato anteriore del ginocchio sinistro”.
Il terzino era uscito nel secondo tempo della gara contro la squadra di Nicola.
Il ginocchio lesionato è il sinistro, non il , operato in artroscopia durante l’estate al momento dell’arrivo dell’olandese a . Scelta che aveva costretto KArsdorp a un mese e mezzo di e a un graduale rientro in squadra. Ora lo sarà decisamente più lungo e priverà Di Francesco di una preziosa alternativa per la fascia destra della difesa giallssa. Subito dopo la gara con il Crotone si sperava fosse solo una distorsione per Karsdorp, ma gli esami di Villa Stuart hanno sciolto qualsiasi duio, ma non nel senso sperato dal giocatore e da tutta la .

La lista di giocatori che hanno subito lo stesso infortunio di Karsdorp in maglia giallssa dal 2014 a oggi è davvero impressionante: a partire dal doppio per Strootman (2014 e 2015), passando per Rudiger (2016), Flo (2016 e 2017), Mario Rui (2016) ed Emerson Palmieri (2017).