ULTIM'ORA

Doyen salva Inter e Milan: presta soldi, elude il fisco, offre giocatori!

publicidad_Doyen

di Nina Madonna - Il fondo investimenti Doyen Sports arriva il per cambiare gli equi della Serie A: 200 milioni da investire e un pacchetto di giocatori a costi contenuti.
E’ il third-party ownership, nuova frontiera del finanziamento di cui già gode l’!
Cos’è? La Doyen presta soldi ai club da spendere sopratutto sui giocatori rappresentati dal fondo. In più elude il dichiarando meno costi per i cartellini e di ingaggi.

A Sole24Ore il presidente di Doyen Sport non duce quali club sfrutteranno questa opportunità, ma tutti sanno che Jorge Mendez, manager di e Cr7, primo consulente del Fondo sta già lavorando per e .
Negli ultimi tempi, Adriano Galliani ha lavorato con Mendes per mettere il all’attenzione di Peter che poi ha comprato il .
Pochi mesi prima, a New York, Erick Thohir aveva incontrato il procuratore, rivisto in segreto a Londra.

I due club di o, entrando in partnership con Doyen otterrebbero liquidità indispensabile per il mercatoe la possibilità di scegliere tra i giocatori gestiti dal fondo, almeno 2 per rinforzare e .
All’ sarebbe destinato Alvaro Negredo, gestito dalla Doyen Sport e scontento al Manchester . potrebbe rivelarsi l’acquisto vincente.
Il bisognoso di pagare meno il riscatto di Adil e alla ricerca di un esterno difensivo, proprio Mendes opererebbe con il di per chiudere sia il centrale francese sia l’esterno Aly Cissokho.

Dopo aver fatto la fortuna di Simeone, Superpippo e Mazzarri vedono un raggio di luce.