ULTIM'ORA

Dovizioso vince anche in Catalogna: “non penso al Mondiale!”

Moto: Dovizioso bis magico, trionfa anche in Catalogna

di Carmen Castiglia - Una storica doppietta in sette giorni ‘magici’ per Andrea Dovizioso e la Ducati che dopo il Mugello trionfano anche nel di Catalogna, settima prova del . Il gnolo ha vinto in soliia, precedendo sul traguardo di Montmelò le due Honda di Marc Marquez (+3.544 e 93mo podio in carriera) e Dani Pedrosa (+6.774). Quarta l’altra Ducati di Jorge Lorenzo, in testa per diversi giri, davanti a Zarco, Folger e Bautista, mentre le due di ntino e Maverik Vinales archiviano una gara da dimenticare: 8/a piazza per il nove volte iridato, addirittura 10ma per il leader della classica che vede adesso ridotto a soli 7 punti il vantaggio su Dovizioso.
“Pur trovando la classica assolutamente inattesa, non penso al ”: Dovi dopo la splendida doppietta che tra Mugello e Montmelò lo ha trasformato nel principale outsider di Maverik Vinales nel di Moto preferisce rese con i piedi per terra. “Aiamo vinto perché siamo stati più intelligenti – ammette – Ci siamo concentrati a guidare con il poco grip che c’era. La moto era veloce, ma è stato strano perché aiamo fatto tutta la gara senza spingere, sapevamo che non potevamo arrivare alla ne con le gomme se andavamo al massimo. Riuscivamo ad essere veloci senza spingere, questo è stato fondamentale. Per quindici giri non ho spinto ed a dieci giri dalla ne non avevo più la gomma. Poi sono andato davanti, non ne avevo più, ma non ne avevano più neanche gli altri e ce l’ho fatta. Ora – conclude – ho più consapevolezza delle mie possibilità e della capacità di sfrute pregi e difetti della mia moto, anche se aiamo ancora dei problemi da risolvere”.