ULTIM'ORA

Dove rinascono i giornali: 200 studenti romani realizzano ‘Scomodo’!

scomodo-593x443

Hanno la forza di sognare, hanno la forza di lote, hanno la forza di fare, sono 200, e forti…

Fanno un giornale, lo fanno di carta. Riunioni della redazione cultura sotto gli alberi del Pincio, un’assemblea di collettivo in un’aula della Sapienza, la notte Scomoda, il pranzo Scomodo, i ritmi e le paure dei Millennials.

Sono andati all’Ansa, hanno incontrato il direttore Luigi Contu, hanno partecipato ad una riunione di redazione, e per circa un mese aspettando la nascita del numero di aprile di Scomodo tra parole, foto e video. Altro che web …è la stampa bellezza.