ULTIM'ORA

Doping: Schwazer esposto in procura, ‘voglio Rio e vincere i Giochi’.

Schwazer wins in Rome

Il le di Al Schwazer Gerhard Brandstaetter ha chiesto che sia fatto l’esame del sul campione di urina costato la al marciatore altoatesino. L’avvocato ha inoltre annunciato che è stato presentato un esposto in Procura con l’ipotesi di frode iva. “Aiamo l’assoluta certezza che Schwazer è innocente – ha detto il le, e della cosa si stanno occupando anche i Ros. ciò è accaduto – ha detto Brandstaetter – perché probabilmente Al è andato contro poteri ed essi forti”.
“Non ho bisogno di doping, ma soltanto di potermi allenare tranquillamente” , ha detto lo stesso Schwazer ribadendo la sua innocenza: “Non mi sono dopato. O qualcuno mi ha dato di nascosto la sostanza, o la provetta è stata manipolata. Se tra un anno mi danno ragione non me ne frega nulla. Voglio andare alle Opiadi perché sono pronto e vincerò”.