Warning: DOMDocument::loadHTML() [domdocument.loadhtml]: error parsing attribute name in Entity, line: 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 204

Warning: DOMDocument::loadHTML() [domdocument.loadhtml]: error parsing attribute name in Entity, line: 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 204
ULTIM'ORA

Donne: via Belloli, Malagò…”repulisti!”

Italy v Denmark - Group A - UEFA Women's EURO 2013

Warning: DOMDocument::loadHTML() [domdocument.loadhtml]: error parsing attribute name in Entity, line: 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 204

Warning: DOMDocument::loadHTML() [domdocument.loadhtml]: error parsing attribute name in Entity, line: 1 in /home/oggi24it/nottesport.it/htdocs/wp-content/plugins/simple-tags/inc/class.client.autolinks.php on line 204

di Paolo Paoletti - La Dilettanti va immediatamente commissariata e Felice Belloli ‘presidente’ cacciato in malo modo! “Basta con queste quattro lesbiche”, lo va a dire alle ‘signore’ che frequenta. Lo sport deve ritrovare immediatamente etica e valori, e chi ci gira intorno a cominciare dai sti la forz

Parole sessiste, ignoranti, irriguardose verso la persona e i diritti della persona. Chi dice queste cose non può far parte di nessuna governance meno che meno nello sport. Malagò sarebbe dovuto già intervenire, Tavecchio cosa aspetta?

“Noi calciatrici siamo pronte alle protesta in campo”, dice Patrizia Panico, centravanti del Verona e della nazionale. “Vorremmo essere giudicate per quel facciamo in campo, non per l’orientamento sessuale. Sono in contatto con chi era presente alla riunione: se lo avesse detto me presente, mi sarei ribellata. Sono parole offensive e degradanti, chi ha sentito uscisse allo scoperto!

Tavecchio e Uva, a modo loro stanno sostenendo il calcio femminile: la Figc è allineata a Uefa e Fifa.
Belloli non è alla prima assurdità del genere, non sa fare il dirigente, lo sport non merità gente che ha questi pensieri che li esprima pubblicamente o meno!

Panico osserva… “Il campionato è finito, restano semifinali e finale di Coppa Italia e playoff: prima capiamo bene, poi decidiamo la protesta”.

Tavecchio affida all’Ansa la prima replica: “Se Belloli avesse detto quelle parole, sarebbe grave. E’frase odiosa e inaccettabile”. Belloli nega tutto, ovviamente, farebbe miglior figura a dire che ha detto ciò che pensa e salutare. Ma gli interessi personali del Palazzo del Calcio, a qualsiasi livello, rubano la dignità di tutti. Uno schifo!

Giovanni Malagò s’arrende…. “Io non ho poteri nei confronti di un presidente di una Lega, che è un’associazione privata, ma non è accettabile”.
Messaggio chiaro per Tavecchio. Dimissioni di Belloli?
Malagò insiste: “Se dico che sono inaccettabili, ogni azione è di conseguenza”.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply