ULTIM'ORA

Diego: La Fifa punì anche Ibra ma 4 giornate a Messi sono troppe!

url-29

di Oscar Piovesan - “Leo è un ragazzo eccezionale, ne parlerò con il presidente della Infantino: è una decisione terribile. Quattro giornate sono tante, anche se le parole sono state forti. Mi auguro che la decisione possa essere cambiata”.
“Con i compagni è un orsacchiotto – aggiunge Maradona – per questo la sua reazione mi ha sorpreso. Gli insulti sono stati un atto istintivo”.
Poi racconta anche di aver tentato più volte di contate telefonicamente Messi ma senza riuscirvi: “È più facile parlare con il presidente Macri che con Messi. C’è un grande filtro, l’ho chiamato mille volte per problemi che aiamo in comune, senza ricevere alcuna risposta”.
resta convinto che il Cittì argentino Bauza dea rese al suo posto nonostante i risultati negativi. “Su questo non ci sono dui. E poi, chi potree sostituirlo? L’ è un ferro caldo…”.
L’ultimo Ambasciatore la vede così… “Tutti hanno visto che Messi ha insultato il guardalinee. È successo anche a himovic con il Manchester: hanno visto la gomitata attraverso le immagini in e gli hanno dato 3 giornate di squalifica”. Maradona commenta la pesante squalifica inflitta a Leo Messi, 4 giornate per aver aggredito verbalmente un collaboratore dell’ durante Cile-. Provvedimento che toglie ancora chances alla Seleccion di qualificarsi per Russia 2018!
“Io sono stato il calciatore più preso di mira dalla , ma ora non ho niente a che vedere con questa . Non sapevo nemmeno che lo avessero squalificato”, spiega alla rivista ‘El Grafico’ dopo le voci circolate in di un suo ‘vento’ presso il presidente della Gianni Infantino a ‘’ sul neo presidente della commissione delle selezioni delle nazionali argentine Marcelo Tinelli.