ULTIM'ORA

Diego e Claudia in tribunale, spariti 8 mln. Dalma: sto con mia madre!

maradona16_1017102c

di Oscar Piovesan - dichiara ‘’ a Claudia Villafane, moglie, accusata dal Pibe de di aver sottratto 8 milioni al suo patrimonio. affronterà l’ moglie in tribunale martedì: oggetto i capitali spariti da conti personali in Argentina e all’estero.
“Non posso credere che la donna che conosco da quando avevo 15 anni mi abbia potuto fare questo”, dice .

I due si erano sposati quando giocava nel , dopo la nascita di Dalma e Gianina. Poi nel 2003 si sono separati, ma la donna aveva ottenuto la gestione del capitale di famiglia per tutelare il patrimonio delle glie.
Da allora la Villafane ha operato senza itazioni sui conti di . Ora l’ha citata in giudizio accusandola di aver sottratto 8 milioni di euro.

Nel dettaglio, stando ai li di , Claudia avrebbe agito per ni personali acquistando tre appartamenti a Miami e spostando 3 milioni di euro in una banca uruguayana.
“Le prove sono inconfutabili e Claudia è indifendibile”, ha spiegato Matias Morla, uno degli avvocati di .
Tesi cui la glia Dalma non vuole credere: “Metterei la mano sul fuoco su mia madre, è la persona più onesta del mondo. Credo che mio padre sia stato mal consigliato. Non vorrei che i miei genitori andassero in tribunale: per la stampa è una festa, per noi è dolso”.

COMMENTO – di Paolo Paoletti. E dolso apprendere questa notizia. Sto con quando dice “non posso credere che la donna che conosco da quando avevo 15 anni mi abbia potuto fare questo”.
Sto con Dalma quando accusa che è mal consigliato dalla gente che gli sta intorno.
Sto con e Claudia che conosco dal 1984, quando arrivarono a per cominciare la l vita insieme; non soltanto per i trion di che ha vinto più a che in qualsiasi altra parte del Mondo.
Spero che questa partita in tribunale la vincano tutti, ovvero che si chiarisca questa situazione e che l’occasione serva per riavvicinare e Claudia. Coppia-, per la quale faccio da sempre il !