ULTIM'ORA

Diego ambasciatore del calcio in Cina, e ADL muore d’invidia!

1393825167335495

di Paolo Paoletti - ambasciatore del . Non per che lo avree voluto solo per .
lo è diventato per la Cina, dove avrà il compito di promuovere lo lanciato con cospicui investimenti.
É stato lo stesso campione argentino ad annunciarlo su Facebook: “Sarò eternamente grato per questa opportunità”.

Il ritorno al può aspete. Il presidente ADL aveva proposto a il compito di diffondere il marchio in il mondo, ma l’invito cinese ha cambiato i rapporti di forza.
è entusiasta dell’offerta, preferendola a quella dell’affarista , e la foto postata lo ritrae con Tang Qinghui, presidente del national Brand Management.

“Grazie mille signora Tang Qinghui per questa opportunità che mi ha dato di lavorare in Cina, le sarò eternamente grato!”, scrive il numero 10 ancora corteggiato in il mondo.