ULTIM'ORA

Di Bello sbaglia, Samp: “prova tv, Rejna simula!”

C_29_articolo_1134340_upiImgPrincipaleOriz

di Paolo Paoletti - Lo sfogo di Ferrero, introduce l’avvocato Romei a rincarare: la ha chiesto la prova per Reina: “Siccome ho sentito dire dal portiere del Napoli che è stato toccato da Silvestre, e siccome non è andata così, ci aspettiamo la prova esattamente come è stato fatto per Strootman”.

Romei è chiaro: “È stata una simulazione grave che ha tratto in inganno l’ e creato un danno enorme alla . Penso che senza l’espulsione di Silvestre non avremmo perso”.

Il potrà value se utlizzare la prova , ma per Strootman la di 2 giornate inizialmente comminata venne cancellata.
Di bello l’ha fatta grossa anche perchè dalle immagini si vede che l’ è girato di spalle mentre Rejna rinvia.
La Samp sta l’espulsione, eccessiva: “Faremo ricorso, ma ci aspettiamo che gli organi di giustizia sportiva valutino con la prova televisiva la simulazione di Reina”.

Massimo Ferrero è una furia: “Questa partita l’ha decisa l’, Silvestre non tocca Reina. Una svista dell’ ci sta ma il quarto uomo? Non possono espellere un difensore centrale e rovinare la partita. Devono smetterla, il sistema deve cambiare. Ringrazio l’ Di Bello. Hanno dato 5′ di e all’ultimo abbiamo preso gol, potevano dircelo prima che stavamo a casa”.

Sarri replica: “La Samp ha fatto una grande gara ma dell’arbitraggio non siamo nti neanche noi”.
“Capisco le , Silvestre forse non ha toccato Reina ma è partito per intralciare il rinvio e questo ha ingannato l’. Gabbiadini sul ? Nessuno me l’ha detto, rà la sua volontà”.

“Il di 5 minuti mi è sembrato il minimo visto l’atteggiamento di alcuni giocatori della Samp, come il portiere. Poi c’è stata una situazione in area dubbia su e forse un fallo da rosso su Mertens”.