ULTIM'ORA

Destro-Immobile, 2 per l’ultimo azzurro.

timthumb

di Paolo Paoletti - Destro o Immobile? Prandelli improvvisamente ha l’imbarazzo della scelta. Pepito parteciperà allo stage sulle condizioni fisiche degli azzurrabili. se sta zitto ci guadagnano tutti. Cassano, Totti e Tony sono gli outsider. Immobile e Destro le vere novità…
E’l'ultimo tema rimasto al campionato a 6 giornate dal termine. La lotta tra i due bomber appassionerà fino all’ultimo.
Immobile a 18 gol è una rivelazione che fa riflettere la . Destro una scommessa finalmente vita dalla Roma, dopo aver investito molto sull’ex senese: con 13 gol in 17 partite ha la migliore media tra i cannonieri ni.
Meglio anche di Pepito fino a quando è rimasto in campo.
In questa lotta, resiste e si fa largo a gomiti Tony con 16 gol.
Delle prime 5 solo il deve rsi delle sue scelte: costato 40 milioni è molto più giù da titolare inamovibile, meglio Callejon comunque lontano anni luce dal rendimento dei due azzurrabili.
Il calcio no s’appende a questa ventata di freschezza: Immobile ha segnato ancora un gol pesante, che ha significato la vittoria a Catania.
La tripletta di Destro a Caglieri è la sua definitiva esplosione. Dimenticato l’infortunio al ginocchio, il centravanti migliora di partita in partita.
Rischia la prova per la zuffa con Astori che gli è costato giallo e . Deve migliorare non ci si può far fermare così a poche giornate dalla fine.
Prandelli sarà contrariato…sfoglia la margherite e al momento sull’ultimo petalo c’è scritto il nome del romanista.
, Gilardino, l’ultimo posto da prima punta è la sfida che anima la serie A. L’ultima cosa da attendere. In attesa di Pepito , Cerci, Osvaldo…
Il resto è noia nonostante le stia tentando tutte per tenere vivo il fuoco giallorosso.
Prandelli deve qualcosa anche a lui!