ULTIM'ORA

Derby di serie B: 0-0, fischi per tutti! Addio a La Scala.

Soccer; Serie A; Inter-Milan

di Nina Madonna - Due gol annullati, resterà il di Banti. Due gol annullati giustamente: Al è in fuorigioco, si sbarazza dell’avversario con un fallo….

“Risultato stretto all’Inter. Non ci hanno fischiato un rigore clamoroso. Non si può non vedere un’occasione del genere con tanti occhi sulle aree di rigore. Comunque, dobbiamo pensare fin da subito alla di sabato”. Andrea Ranocchia, accusa l’ Banti di aver sorvolato su un fallo di mani di Antonelli in area di rigore.

povero, dopo 4 minuti di recupero fischi per tutti a San Siro. Amaro souvenir per i 10.000 stranieri che avevano acauistato il biglietto curiosi di assistere allo spettacolo del italiano. Poca roba,mediocrità, o non conta più nel pallone.
Thohir e Moratti si sono spiegati in tribuna sull’autogol rossonero annullato. Nessuno ha vinto, tutti hanno perso… il pareggio non serviva a nessuno, è arrivato per manifesta incapacità.

A Inzaghi va anche bene, può prolungare l’agonia. A ancora meglio, perchè è chiaro a tutti che questa Inter è da rifare…
Poco da dire sul gioco: l’Inter ha fatto fatica, come sempre, a farsi pericoloso. Il non ci ha nemmeno provato, puntando a non perdere, rischiando di vincere. Menez ha deluso, Icardi e altrettanto.
San Siro non è più La Scala del e serviranno molti Me Bee e Thohir per riportare o ai fasti di Berlusconi e Moratti.
Dei giocatori scesi in campo, almeno due-terzi non sono da , indossano maglie sbagliate, svilite dai debiti rossonerazzurri e da un futuro da reiventare. Sopratutto all’estero.
è stato più coraggioso, forse meritava un rigore, ma il bilancio della partita che vale una stagione è troppo povero per tutti.

NOTE. Inter- 0-0. Un punto ciascuno che serve a niente per i progetti di Europa League e non risolve la doppia crisi. Ma un punto ricco di momenti “caldi”: un gol annullato ad Al, un altro tolto a , un rigore negato all’Inter, un autogol di Mes annullato. L’Inter si è arta molto e ha giocato meglio. Lo 0-0 serve a poco, ma perdere il sarebbe stato grave. Per entrambe.

TABELLINO. INTER- 0-0
Inter (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Gnoukouri (21′ st Obi), Medel, Kovacic (31′ st Shaqiri); Hernanes; Icardi, . A disp. Carrizo, Andreolli, Felipe, Santon, Nagatomo, Podolski, Puscas, Bonazzoli, , Dimarco. All.
(4-3-3): Lopez; Abate, Mes, Al (25′ st Paletta), Antonelli; Poli (36′ st Cerci), De Jong, Van Ginkel; Suso (28′ st Destro), Menez, Bonaventura. A disp. Abbiati, Donarrumma, Bonera, De Sciglio, Rami, Zapata, Mastalli, Honda, Pazzini. All. Inzaghi
: Banti