ULTIM'ORA

Derby ‘biscottato’: a Lazio e Roma il pari conviene!

BIG-garcia-pioli-2

di Matteo Talenti - -Roma, per la Capitale e per la Champions.
Anche la rivalità tra serie divise dal Tevere è in secondo piano rispetto all’Europa che la potrebbe determinare diretta vincendo a Berlino!
Resta il prestigio del secondo posto, obbligo per Garcia, vanto per Pioli…
Il tutto saotto gli occhi di tutti, da quando Lotito ha ottenuto lo spostamento a lunedì, mentre la ha giocato e vinto di sabato come previsto!!!

Pioli deve smaltire la delusione di Coppa , sfumata contro una più forte. Terza -1 dai giallo, basterebbe un punto per essere sicura della Champions. Ciò che più conta anche se i preinari non assicurano nulla.
Scegliere tra tene di vincere a tutti i costi e trovarsi a giocare uno spareggio col Napoli al San Paolo, è il dubbio senza tentazioni: 1 punto per uno non farà male a nessuno.

La Roma, invece, non ha alcuna intenzione di chiudere al dietro i cugini: Garcia e la squadra ricordano bene le minacce dei si, quindi giocherà per il pari, accontentandosi di mantenere il vantaggio in classica.
Rudi Garcia ha punzecchiato la aentando polemiche sullo spostamento del derby: “Non si gioca martedì visto che hanno giocato 120 minuti in Coppa ?”.
Alla Roma resta la stracittadina ‘biscottata’ per riscate una stagione che non ha confermato i risultati attesi.

Probabili formazioni:
(4-2-3-1): Marchetti; Basta, de Vrij, Gentiletti, Lulic; Parolo, Biglia; Candreva, Mauri, Felipe Anderson; Klose. All.: Pioli
Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, De , Nainggolan; Flo, Totti, Ibarbo. All.: Garcia.