ULTIM'ORA

DeLa ridicolo: si parla solo di Lazio! E incasso…

url

di Paolo Paoletti – A sorpresa, un comunicato del Napoli, indirizza l’incontro con la stampa annunciato da De Laurentis giovedi alle ore 13: “durante la conferenza stampa di domani verranno affrontate solo tematiche inerenti il Napoli e non il futuro di Benitez”.
Quale tematica sul Napoli è più pertinente al suo addio? Come si può evie di spiegare perchè Benitez lascia il Napoli, bocciando loe oefferte del cinepresidente?
Come sempre l’arroganza è pari all’incompetenza del club che pretende che tutti siano al servizio di De Laurentis e dei suoi interessi.
DeLa ha imposto il silenzio stampa agli azzurri dal 9 marzo, dopo quasi 3 mesi cosa si aspetta?
Semplice, che tutti stiano lì zitti-zitti, buoni-buoni, ad ascole le bugie e le fandonie dei due attori: DeLa-Rafa, la Volpe e il Gatto che elargiranno vagoni di ovvietà, bigie, scontate richieste di afflato per la partita del secolo!

In Spagna, invece, danno per scontato che la conferenza stampa di domani a Napoli sancirà l’addio del tecnico spagnolo. Ed ovviamente la conferma della trattativa con il . Benitez è la prima scelta di Florentino Perez per Carlo Ancelotti, una scelta che divide i Blancos e gli stessi media di Madrid…
Marca, ad esempio, è contro l’allenatore Napoli, mentre As rivela le condizioni poste dal tecnico per tornare a casa!

La è l’interesse di DeLa per l’incasso di Napoli-Lazio: l’operazione ‘esaurito’ è già scattata e la corsa al biglietto ha bisogno dell’ultima spinta di e tv. DeLa e anche Benitez vogliono San Paolo stracolmo, come mai visto quest’anno.
Stamane c’è stata un’impennata nella vendita dei biglietti, dopo i 20.000 tagliandi andati via martedì: considerata la chiusura del settore ospiti e quello, per inagibilità, di curva A inferiore, saranno circa 50.000 i presenti per lo “spareggio” che vale il , 9,4 milioni per chi gioca i di League e altri 30 per la fase a gironi!

Ecco bell’è pronta la conferenza stampa: ma il Napoli sa cos’è una press conference?