ULTIM'ORA

DeLa mollato da tutti: l’ultima è Cholo-Kranevitter.

xfnwi0

di Paolo Paoletti – Tra Mihajlovic e De Laurentis è già finita. Forse non è mai inziata… come con Montella che ha chiesto ed ottenuto carta bianca dai Della valle per rese a Firenze.
La port scommette che Benitez andrà a e De Laurentis non rinnoverebbe più con R, neanche se tra 3 mesi lo spagnolo fosse disponibile a rese.
Mihajlovic si è rotto ed ha posto un out-out…non sono il ripiego di nessuno. Contratto subito o niente. La ntus a maggio lo illuse, bruciato prima dalla finta conferma di e poi da . Il serbo si è irrigidito perchè sa ha che DeLa sognava Capello e adesso sogna Simeone…
Pierfilippo Capello, dice tutto così: “Bisogna capire se il è una società che vuole fare campagna acquisti o se è l’ allenatore che fa la squadra con un budget messo a disposizione”. Tutto chiaro Fabio Capello non ci pensa proprio a fare a la stessa fine di Benitez…
Difficile fare fesso il friulano, ora l’obiettivo per il dopo Benitez è Diego Simeone.
L’entourage del Cholo ha dato segnali: pista difficile ma non impossibile. Per DeLa molto interessante perchè Simeone non guadagna tantissimo e si è sempre saputo arrangiare plasmando le squadre a sua immagine.
Per un argentino provarci nella città che incoronò Maradona è sfida particolare e tentazione forte.
Tohir lo avrebbe voluto all’Inter ma l’epilogo ha fatto sale tutto. E’ arrivato .
L’attesa Inter dice che Simeone verrebbe in , chissà se a però…
Se De Laurentisa vuole provarci si faccia sotto in fretta: il Manchester City non confermerà Pellegrini.
E Matias Kranevitter, centrocampista del River Plate classe ’93, giovane talento alla Mascherano è un pupillo di Simeone, che lo voleva all’Atletico.
Sarebbe un buon biglietto da visita per sedersi a un tavolo e parlare di futuro.