ULTIM'ORA

DeLa-Miha, tutto dopo la Samp: penale da 1 mln!

UC Sampdoria v AS Roma - Serie A

di Paolo Paoletti - Sinisa Mihajlovic si muove già da allenaore del Napoli.
L’incontro con Chiavelli ha fissato stipendio e durata contratto: un biennale da 2,5 milioni più bonus. Non la firma, perchè chiede una clausola risolutiva prima del 30 giugno e Miha 1 milione di euro per rinunciare.

Distanze colmabili sui , non sui tempi che significano volontà di fare il Napoli insieme.
Miha ha rinviato l’incontro decisivo a dopo Napoli-Samp, opportuno. Ma il dubbio resta…
Chi prenderebbe punti alla squadra da allenare tra 3 mesi, tagliando le speranze Champions?

Domanda che ha anche un rovescio: un Benitez che porta questo Napoli in Champions e in semifinale di Europa League, andrebbe sostituito?
Per questo Oscar Damiani, ha riproposto Sinisa a che non ha nemmeno risposto.

Mihajlovic non è un pivellino e sa che la cosa migliore sarebbe non perdere a Napoli, ma anche non vincere.
Perchè Genova è sul chi vive e i Doria fanno presto a usar le mani.
Ferrero ha trovato a Bergamo un socio e nuovo dirigente che porterà Paulo Sosa tecnico del Basilea. Se la Samp arriverà in Europa. E la partita di Napoli rappresenta un nodo per tutti.

Intanto le grandi manovre sono sul tavolo di DeLa-Mihajlovic.
Sinisa ha accettato Valdifiori. di comprare Obiang e forse anche Soriano…buonuscita di Miha all’ok in pace di Ferrero che sbandiera un altro anno di contratto.
Con una ventina di milioni si prenderebbero entrambi, parte dei quali ricavati dalla cessione di . In forse Jorginho ed uno tra David Lopez e Gargano sempre più ai ferri corti con il cognato !

Obiang è un fedelissimo di Mihajlovic che piace al Napoli. E’ giovane (23 anni) e guadagna poco 800mila euro.
Vale 8/10 milioni. , in scadenza 2016 ed in partenza, ne ammortizza la metà. Obiang sarebbe uno dei due mediani ai lati di Valdifiori scelto da e accettato da Mihajlovic che ha proposto anche Soriano.

Il secondo blucerchiato è nel giro di Conte, guadagna appena 500mila euro e a Napoli raddoppierebbe. Costa molto ma in coppia con Obiang, Ferrero si ammorbidirebbe. Se la lo molla. Paratici e Marotta lo conoscono bene, ma c’è anche il e l’estero seguito da Bayer e Schalke 04.

In Germania è apprezzato perchè svezzato dalle giovanili del . Ha genitori irpini e verrebbe volentieri a Napoli.

Altra domanda è: quali sono gli obiettivi del Napoli?
Con questa gente è difficile competere in Europa e senza i della Champions è finito! Quindi?

Quindi tutto è legato al finale di Benitez che si è messo in testa di forzare i giocatori per tentare di colmare i 5 punti di distacco da e Roma e giocarsi la finale di Varsavia in Europa League. R diverrebbe un eroe e un pover’uomo abbandonato per 2 volte in 3 anni!

La legge di Murphy fa perdere il sonno al cine-presidente: l’impossibile che diventa possibile è l’incognita che tiene stand-by Mihajlovic. Fino a quando? Non basterà qualche giorno, la riserva va sciolta subito. E costerà tra 500 e 1 milione di euro. Il rischio che Sinisa deve correre…

Se Marphy s’arrendesse alla logica, De Silvestri potrebbe essere il terzo no sulla rotta di Napoli. Preferito a Maggio, anche lui scadenza 2016. La Samp sarebbe costretta ad un rinnovo frettoloso o a venderlo a giugno per non perderlo a parametro zero.
Napoli-Samp, è il primo crocevia per tutti: il risultato dirà tante cose.

A Genova sono ogni giorno più nervosi! A Napoli di più!!!