ULTIM'ORA

DeLa, Lotito, Parma: le truffe del calcio italiano!

1907201443__63868_immagine_obig

di Paolo Paoletti - L’Assemblea di è stata una gazzarra della peggior specie. Non per niente De Laurentis ad un calendario del campionato disse ai colleghi: “siete tutti delle merde”, fuggendo poi in mo con un passante…
Proprio il cinepresidente ‘numero uno’ del , prima delle votazioni finali per il salvataggio del , ha attaccato accusando: “Sono mancati i controlli, perché?”.
Al giro di interventi, nel momento decisivo del voto ecco la risposta di Lotito: “Lo sapete che i della solidarietà non vanno a nessuno, quindi che cazzo ve ne frega?”.
Caro Lotito, Consigliere federale… se i della solidarietà non vanno a nessuno, che ci sono a fare…?
La Procura che indaga sulla Fondazione Mutualità, deve andare fino fondo e forse finalmente tutto il marcio del pallone sarà denunciato.
A De Laurentis una domenda: hai votato proprio per evie ogni tipo di controllo…
Il primo atto del nuovo presidente federale fu depenalizzare i reati dei , con relativo Daspo ma De Laurentis fa lo gnorri e dice adesso che se nza una legge all’inglese non tira fuori i 20 milioni in 3 anni – briciole – per ripulire il .
Cominciasse a fare le celle nello o per metterci i “30 del ” che hanno sparato moretti sui turchi, poi ne parliamo.
Chi controlla il controllore?