ULTIM'ORA

DeLa dalla squadra, snobbato. Scrive: carichi, determinati!

1373472138_624

di Paolo Paoletti - Si sostituisce a Benitez e Bigon, non si fida. Come potrebbe dover aver annunciato ‘urbis et orbi’ che il si è smantellato?
Via R, via Bigon…una sequela di diversivi in una conferenza stampa ridicola, voluta da DeLa per placare gli animi9 dei e chiedere a Benitez una addio soft…
Il è smembrato, serviva serrare le fila almeno pubblicamente, il club arriva alla decisiva sfida con la Lazio a pezzi.
La squadra ha la testa altrove: le tabelle di chi resta e chi parte, più che ovvie dopo gli addi, hanno disintegrato quel poco che doiveva essere tenuto insieme.
Higauin, Callejon e Albiol, il clan R, sta cercando il …Rel, Zua, Mesto, Britos, Inler, Jorginho, saranno dati via come stracci inutili. In incredibile controtendenza il di Rejna, non troverà più niente di ciò che lo aveva spinto al .
Manca il tecnico, uno o addirittura due sportivi, ma sopratutto certezze: che contro la Lazio?
Sta per compirsi il capolavoro delaurentiano, come sfasciare tutto dopo aver promesso lo Scudetto. Roba da polli, mai il ha fatto tanti errori come in questo ultimo biennio.
Eppure il preinare Champions è ancora possibile, quando ormai non se lo aspettava più nessuno.
Bisogna battere la Lazio, cosa riuscita solo all’Opico in . Chiudere il al , salverebbe almeno le tasche non la faccia!
Per questo De Laurentis si è giocato l’ultima carta: parlare alla squadra, con quale credibilità?
“Ho visto i ragazzi carichi e determinati”, ha poi scritto su Twitter il presidente.
Come sempre se la suona e se la canta. Da solo.
Vediamo domenica notte!