ULTIM'ORA

DeLa annuncia un Napoli low-cost: no sogni Scudetto!

De-Laurentiis-634x396

di Nino Campa - Aurelio De Laurentis, stanga anche i si. Smettano di sognare Scudetti, il Napoli rinnega tutto quanto detto fino a dicembre 2014! De laurentis intasca 57 milioni di utili ma non gli essa vincere!
“Lo scorso anno abbiamo investito 98 milioni e non possiamo farlo ogni anno altrimenti torniamo in C”…una delle tante bugie aureliane.

Il presidente del Napoli annuncia una campagna acquisti-cessioni low-cost: “Rispetto il pensiero dei si ma dobbiamo costruire di anno in anno, anche lo pretenderà dei costi societari. Spesso la piazza partenopea perde di vista la realtà e si lascia sopraffare dal sogno , senza pensare agli imprevisti”.

Sul ritiro. “La mia decisione del ritiro non è punitiva ma per creare maggiore concentrazione, lontano dalle troppe distrazioni che offre la città. Vorrei che gli organi di stampa smettessero di parlare di punizione, questo ritiro non è punitivo”.

Alla squadra: “Da qui alla fine ci vuole massima attenzione, non bisogna distrarsi e creare ancora più compattezza. Si perde ormai da troppo tempo e ci vuole maggiore afamento. I miei collaboratori possono anche dissentire dalla mia decisione del ritiro ma questa decisione spetta a me”.

Giovedì 16 l’ League con il Wolfbusrg che ha einato l’… unico trofeo ancora alla portata di Higuain e compagni: “Giovedì una sfida importante, l sono secondi in e sarà una bella partita. I proprietari della Volkswagen sono amici di vecchia data, è un bene giocare la prima fuori casa. La stagione non è finita e io ci credo ancora”.

Poi svela una novità allo studio in Lega . “Stiamo decidendo di giocare la prima giornata del prossimo anno in 10 città diverse nel mondo. Londra, New York, Parigi, Giacarta, Pechino. Vorremmo portare il no nel mondo”.