ULTIM'ORA

Aurelio: “Politano? Erano 30mln buttati”. Bastaaaa!!!

201752958-d8a09ba7-96ec-459c-90c3-5ee1cd0fa7cf-1

di Paolo Paoletti - non conosce vergogna! Dopo il totale al , cerca di ricucire con Verdi e sputtana se stesso pur di dare un senso alla guraccia da inetto fatta mercoledi sera col Sassuolo!

Tutta l’ televisiva a fare a gara per ‘coprirlo’ cercando cervellotiche quanto bugiarde spiegazioni alla presa per il culo elargita no alle 22.47 quando presentati i contratti rmati per Politano, sapeva benissimo che Carnevali e Squinzi mai avrebbero potuto dar seguito, pur volendo approte dell’enorme plusvalenza, trovato il ‘folle impaurito’ pronto a svenarsi per una riserva.
Davide Lippi avevo portato per meno di 2 milioni Politano al Sassuolo, dove Carnevali l’estate scorsa aveva detto no a 8 milioni dalla orentina e 12 dallo Zenit!

Adesso che fa? Dice (a Premium ) che per Politano erano soldi buttati…
“È come quando ti siedi al tavolo di poker e dopo aver passato tante mani ti senti in dovere di pune qualche cosa. Io, però, alla ne mi ero stancato e, per non dare alibi a nessuno, ho deciso di bute questi soldi: secondo me erano soldi buttati dalla nestra, perché il giocatore non ha la qualità di Verdi e non può ricoprire i tre ruoli, come avrebbe potute fare il bolognese”.

“Sono rimasto deluso da Verdi, perché Verdi mi aveva detto di sì. Eravamo d’accordo, avevamo già preparato i contratti sia con il Bologna sia con il giocatore, ma quando è arrivato il momento di chiudere è arrivata una telefonata di Branchini, che mi disse che non sapeva cosa fare e che aveva già chiamato Giuntoli, dicendogli che il ragazzo non voleva più venire”.

1. Avviso a tutti i calciatori, allenatori, dirigenti, sti e vari operatori calcistici: porta male, girate al largo, cambiate marciapiede… chi ha avuto a che ridire con lui ne ha passate di tutti i colori: Mazzarri è dovuto fuggire in Inghilterra, non era mai retrocesso, Quagliarella ha vissuto guai inenarrabili, no a Verdi che dopo appena 3 minuti al , si è infortunato, out per oltre 1 mese!
2. Chiamate neuro e carabinieri: chi vuole bute dalla nestra 30 milioni è un incompetente pericoloso da richiudere che però riesce a prenderci tutti per il culo…
3. Forse ha ragione chi dice che Sarri andrà via comunque a giugno: “Mi dispiacerebbe moltissimo se qualcuno ce lo portasse via, però non posso costringerlo a rese: se c’è una clausola rescissoria ne dovremo prendere atto. La cancellerei volentieri”.

Aurè, invece di un Grande Napoli perchè non ci fai un Grande Piacere…?
VATTENNE!