ULTIM'ORA

DeGea come Soriano: Perez e DeLa ridiculi!

C_29_fotogallery_1011022__ImageGallery__imageGalleryItem_37_image

di Carmen Castiglia - David De Gea resta al Manchester United, Keylor Navas continuerà ad essere il portiere del . A meno di ricorsi e di clamsi ribaltoni, è saltato uno degli affari più importanti dell’ultimo giorno del spagnolo. Secondo il quotidiano As, i documenti per il passaggio di De Gea al sono stati depositati 28 minuti dopo la mezzanotte: trasferimento annullato.
Alle 13 di oggi era già stata organizzata la conferenza stampa di presentazione di De Gea al Bernabeu. Ma qualcosa è andato storto. Nella giornata di ieri il Manchester è stato impegnato per diverse ore sull’acquisto di Martial dal Monaco. Così la procedura per l’affare De Gea è partita più tardi. E mentre il della chiude oggi alle 18 (ora di Londra), quello spagnolo chiudeva alla mezzanotte di ieri.

L’affare era apparecchiato: De Gea al per 30 milioni di euro, Keylor Navas al Manchester per 15 milioni. Lo United ha fatto sostenere le visite al portiere della Costa Rica direttamente a Madrid. Nel frattempo, con frenesia, venivano compilati i documenti. Alle 00.01, però, non era ancora arrivato nulla all’ufcio della Liga: affare saltato.

Inizialmente i media spagnoli hanno diffuso la voce che il contratto saree arrivato con un minuto di ritardo. Poi è arrivata la notizia che il non saree stato in grado di aprire l’alto inviato dallo United attraverso l’email. In tà, come riporta As, la documentazione completa è arrivata negli ufci della Liga alle 00.28, quindi ben oltre la deadline. Nonostante il pensi ad un possibile ricorso, è praticamente certo che l’affare sia denitivamente saltato, con Navas che resta con le merengues e De Gea che rimane a Manchester.

Impietose le prime pagine dei quotidiani spagnoli: l’aggettivo più ricorrente è “ridicolo ”. Florentino Perez è sotto accusa sia per aver tardato nella trattativa sia per non aver mai ingaggiato un direttore ivo all’altezza.