ULTIM'ORA

Dal blogger all’influencer: nuovi (brutti) lavori che illudono!

url

di Serena Paoletti - Il termine è recente, si può dae con il boom di Instagram vericatosi 3 anni fa, che è linguaggio e mezzo allo stesso tempo.
Improvvisamente, in particolare nell’ambito ‘fashion’, il nuovo modismo ha indicato persino un lav, spesso poco lodevole: l’influencer.
Come nel caso di Paolo Stella, 38 anni, passato da attore di ction (Un ciclone in famiglia), nella top degli influencer ni del fashion e del luxury lifestyle. Ma anche di molti altri, sopra donne…
Le l vite hanno incuriosito ovviamente la che gira una docu-ction su Stella ed i colleghi Eleonora Carisi e Candela Novembre in onda su Discovery.
Vestiti ‘arditamente’, ‘bella’ presenza, testimonial ‘temporary’ di brand noti, maniaci dell’autoscatto: non un banale sele ma inquadrature in cui si capisca bene dove è e cosa fanno, elemento fondamentale di questo nuovo lav perché la forza sta proprio nel testimoniare la presenza nei posti che contano e farli vedere sul prolo Instagram.
Mondo da scoprire, a metà tra comunicazione e squallido gossip e diverso dal più noto e datato ‘blogger’ perché l’influencer non deve per forza avere un blog.