ULTIM'ORA

Da scandalo a ridicolo, Lombardo: ok media proteste!

url-8

di Nino Campa - Ma che silenzio stampa è????
Nicola Lombardo, responsabile della comunicazione , ha parlato durante il programma ‘Tutti Convocati’ di Radio 24 delle polemiche sull’arbitraggio di ri…
“Il è in assoluto la società che interviene meno per parlare di arbitri. In 5 anni solo 4 volte. Noi pensiamo che gli arbitri siano un anello importante e debole della catena . Hanno compito difcile. Siamo intervenuti perchè e Mediaset fanno vedere . Nella telecronaca della Rai non si è visto . Aiamo enorme rispetto della classe arbitrale, “vergognoso” era solo sulla decisione arbitrale di ieri”.

AASSO LA RAI… “Io non metto in duio che il regista faccia il suo mestiere, ma le immagini del fallo su Albiol se fosse stata richiesta da qualcuno saree stata isolata e mandata. Quando parlano Giuntoli ed Albiol non c’era il replay su Albiol, aiamo dovuto chiederlo noi! Se poi è andato in onda perchè non è stato mandato prima su richiesta del telecronista? La Rai non l’avree neanche mostrato senza la protesta e non se ne saree parlato. Noi aiamo avuto segnani d’intervenire da una quantità di persone che non c’è mai stata, ma non semplici , ma persone di un certo livello che conoscete anche voi. Se non vengono mostrato certi episodi, un tweet ad una televisione di stato che vive dei nostri soldi non deve offendere nessuno. Gli episodi oggi solo sfavorevoli a noi, domani ad un altro, ma quello che deve essere chiaro è che rispettiamo da sempre gli arbitri e siamo la società che protesta meno in assoluto. Aiamo il minor numero di ammonizioni e della , non protestiamo mai, se non 4 volte in 5 anni, una media ottima”.