ULTIM'ORA

Curva Sud sta con BB, Galliani ‘ricottaro’!

ECCO IL MILAN DI PIPPO INZAGHI, PRIMO GIORNO DA ALLENATORE

La del prende posizione sui due amministratori deti del club schierandosi con Berlus contro Adriano , al quale gli rimproverano l’acquisto di Matri, l’ingaggio di Seedorf, definendolo “un dirigente che dice che la società non ha soldi per il e poi fa la ‘ricatta’ chiedendo 60 milioni di buonuscita per lasciare”.

Il messaggio: “Ci sorprende che il presidente non abbia ancora sistemato definitivamente le situazioni societarie che durante la scorsa stagione hanno creato una guerra intestina tra chi vuole portare il cambiamento e le innovazioni all’no del e chi invece vuole continuare a portare avanti i propri essi proseguendo su una linea che ci ha portati alla situazione attuale”. “Basta parametri zero e giocatori mediocri, con solite facce, di squadre e procuratori vari che si permettono oltretutto di criticare le persone che dirigono questa società”. Il è schiavo di giocatori super pagati perché arrivati a parametro zero, di cui non siamo più riusciti a liberarci. Sostegno alla nuova guida di Pippo Inzaghi e al nuovo progetto di Casa e tutto quello che gravita attorno”.