ULTIM'ORA

Cresce l’Italia dei ‘mammoni’: 67,3% nel 2015. Media Ue 47,9!

d14f4ff55b77ac1180480a9fda2fcb80

Eurostat - Oltre due terzi dei ‘ adulti’, ovvero col che hanno tra i 18 e i 34 anni, in vive a casa con i genitori, percentuale (67,3%) che nel 2015 cresce rispetto al 2014 e si conferma top nell’Unione europea (dietro solo la Slovacchia) con quasi 20 punti di differenza rispetto al 47,9% medio europeo.
Lo rileva Eurostat secondo il quale il divario cresce ancora nella fascia tra i 25 e i 34 anni, in cui si dovree aver nito di studiare e si comincia a lavorare.
In questa fascia i a casa con mamma passano dal 48,4% del 2014 al 50,6% a fronte del 28,7% in Ue e del 3,7% in Danimarca.
Oltre quattro su dieci in questa fascia che vivono con mamma lavorano a tempo pieno.
La percentuale dei adulti che vivono a casa con i genitori è cresciuta di quasi 2 punti tra il 2014 e il 2015 passando dal 65,4% al 67,3% mentre in Ue è scesa dal 48,1% al 47,9%.
L’ è superata per percentuale di ‘mammoni’ solo dalla Slovacchia (69,6%) e seguita da Malta (66,1%).