ULTIM'ORA

Cr7, spreca 4 gol e saluta. Ciao Ghana.

cristiano.ronaldo.stretta.mano.portogallo.ghana.2013.2014.356x237

di Narança Sol – Vince 2-1 il gallo di ma non basta, perchè serviva un vero miracolo di .
Nel gruppo G, passano gli Usa seppur scontti dalla 1-0.
CR7 al 6’ sembrava dare la svolta: un tirocross dalla distanza si stampa sulla traversa a Dauda battuto.
Ancora Ronaldo al 18’ non riesce di testa da due passi a trovare il vantaggio. Che arriva al 30’ quando Boye deviando di ginocchio un cross dalla sinistra fa auto.
Il vantaggio della con Thomas Muller ottiene effetto contrario sulla squadra di Paulo Bento che arretra, puntualmente punita dal pareggio di Gyan Asamoah al 57’.
Il sogna gli , ma un clamoroso errore di Dauda regala a il più facile dei tap-in da centro area all’80’.
All’82′ tutto nisce quando ancora CR7 all’altezza del dischetto si fa parare il piattone .
E ancora Ronaldo si trova sul due palle del possibile 3-1 nel nale, ma in entrambe le occasioni non trova il miracolo.
Dopo aver sprecato l’impossibile il gallo saluta il dei con tanti rimpianti e l’inutile vittoria costringe anche il a dire addio al .