ULTIM'ORA

Cr7 Day: gol in 8′, Villar in tripudio!

Italy Soccer Ronaldo

di Antonella Lamole - CR7 ha impiegato 8 minuti per segnare il suo primo con la maglia numero 7 della Juve indosso, poi ha procurato un’autorete e assistito alla doppietta di Dybala, che ha indossato anche la fascia di capitano.
Nella ripresa tanti cambi e il di Claudio Marchisio prima dell’invasione dei si.
La nuova era della , con il marziano in campo con la maglia numero 7, è davvero iniziata. Il 12 2018 verrà ricordato come il giorno che ha visto l’esordio del cinque volte Pallone d’ in bianconero davanti ai propri si, accorsi numerosissimi (eccezionali misure di sicurezza) a Villa Perosa per la tradizionale festa in famiglia prima dell’inizio del . Dopo 8 minuti di match, il ghese ha izzato il suo primo con la . Tante occasioni per CR7 nel primo parziale, anche una tentata rovesciata e un colpo di tacco salvato sulla linea. Ottima l’intesa con Dybala, autore di una doppietta e per una ventina di minuti con la fascia di capitano al braccio. Al termine del primo tanti cambi (fuori Ronaldo, sempre in campo Bonucci che ha ricevuti diversi applausi) e di Marchisio. Dopo 70 minuti, la consueta invasione di campo con le 600 persone tra stewart e agenti delle forze dell’ordine a garantire il buon rposeguimento della festa bianconera. La stagione della squadra di Allegri adesso può davvero inziare. Un giorno di riposo per tutti, martedì il ritrovo prima dell’amichevole con la Juve 23 di mercoledì. Sabato inizia la stagione. Tutti dovranno farsi trovare pronti. C’è un altro scudetto da vincere e una da pune con decisione anche granzie al contributo del marziano. Già, perché a Villar Perosa, in campo, con la maglia bianconera, c’era anche (o soprattutto) .