ULTIM'ORA

CR7: chi avrebbe voluto e non ha saputo farlo!

images

di Paolo Paoletti - C’è chi dice no… titola il Cor!
Sbagliato! Il giusto è: chi voleva e non ha saputo farlo!

ha fatto scrivere: “Ronaldo era stato proposto pure al Napoli”.
Una clamsa rivene del cinepresidente divulgata dalle pagine di ‘Repulica’ e ‘Corriere dello ’.

“Mi telefonò Mendes, suo procuratore. Aiamo formulato anche la nostra offerta e avremmo pagato CR7 con le percentuali sugli incassi successivi garantiti dal suo arrivo.
I 350 milioni che investirà la sono oltre la nostra portata, avremmo rischiato di spingere il verso il fallimento”.

Fallimento se non sai far fruttare un investimento del genere. Anche Maradona sembrava una follia, costo 13,5 miliardi nell’84, ed il Napoli affogava nei per oltre 8,5 mld. Condizione che rendeva incredibile agli occhi del Barça la trattativa e sopratutto la cessione.

Invece Ferlaino pagò Diego al in 2 anni invece che nei 3 previsti. Ed il Napoli non ha mai vissuto una vita nanziaria più tranquilla come nei 7 anni di Maradona in Italia.
Le cose bisogna saperle fare e con questa rivene conferma tutti i limiti di una gestione commerciale incapace e incompetente!

Colpi di mercato?
“Ci serve un terzino capace di giocare su entrambe le fasce e lo prenderemo presto – conferma ADL a ‘Repulica’ – Poi aspettiamo le valutazioni di Ancelotti alla ne del ritiro. Se qualche giocatore non l’avrà convinto, correremo subito ai ripari”.

Ancelotti… “Si sta dimostrando da subito un professionista straordinario. Non considera il Napoli una tappa di passaggio. Lavoriamo in sintonia e valorizzerà al massimo tutti i nostri giocatori”.