ULTIM'ORA

Cr7 cannoniere 2013: 69 gol. Suarez 4°, Cavani 5°: Top 10 senza serie A.

CR7, RE del gol nel 2013

di Carmen Castilla – “Quest’anno è stato buono, l’anno prossimo sarà ancora migliore”: Cristiano Ronaldo su Facebook ha salutato il 2013 facendo sognare i suoi tifosi, madridisti e portoghesi.
Il 2014 è quello della ‘Decima’ e dei brasiliani.
Un anno di appuntamenti decisivi su cui Cr/ è protagonista: candidato al Pallone d’Oro, secondo in Liga dietro -Atletico, agli ottavi di con 9 reti in 5 presenze e col Portogallo presente ai grazie alle 5 reti segnate nel playoff contro la Svezia!

Nessuno ha segnato più di Cristiano Ronaldo nel 2013: 69 reti (38 in Liga, 15 in e 6 in Coppa del Re) che lo incoronano il più prolifico eador continentale, buon viatico in vista dell’assegnazione del Pallone d’Oro. CR7 migliora il suo score dell’anno scorso (63), superando nettamente Zlatan Ibrahimovic (47 ) e Leo Messi quest’anno fermo a ‘soli’ 45 , a causa dei numerosi infortuni che lo hanno perseguitato, dopo l’exploit del 2012.

L’anno scorso la ‘Pulce’ fu capace di mettere a segno ben 91 reti, assoluto nella storia del , meglio del precedente record di Gerd Mueller, 85 reti, che resisteva dal 1972.

Ai piedi dei magnifici tre, seguono gli uruguayani e prossimi avversari degli azzurri ai , Suarez e Cavani, rispettivamente con 42 e 41 reti. La top ten 2013, che non vede nessun giocatore della , è completata dal centravanti del Bo Dortmund, Robert Lewandowski (39), dall’attaccante dell’Atletico di Madrid, (36), dal vecchio ‘pallino’ di Aurelio De Laurentiis, Jackson Martínez (33), dal sempiterno Robin Van Persie (31) e dal Kun Aguero (30).

Ecco la classifica 2013 dei cannonieri europei:
1. Cristiano Ronaldo, 69 .
2. Zlatan Ibrahimovic, 47
3. Lionel Messi, 45
4. Luis Suárez, 42
5. Edinson Cavani, 41
6. Robert Lewandowski, 39
7. , 36
8. Jackson Martínez, 33
9. Robin Van Persie, 31
10. Kun Agüero, 30

Nessuno dei primi 10 gioca in .
Solo Cavani, ottimo 5° deve il suo piazzamento anche ai segnati con il da gennaio a maggio 2013.
Impressiona che , sostituto di Cavani per ben 40 milioni di euro, non sia tra i primi 10, mentre Jackson Martinez che il avrebbe voluto prima del Pipita è buon 8°!