ULTIM'ORA

Copa, Martino-Diaz fa 2-2. Male Higuain!

FBL-COPAM2015-ARG-PAR

di Oscar Piovesan - Male la prima, l’ comincia sciupando una già fatta in Copa America. L’aveva detto Tata Martino scomodando la : la non vince mai la prima…
Non fa eccezione la Copa 2015: 2-2 all’esordio contro il Paraguay.
A La Serena monologo nel primo tempo, con vantaggio immediato di Aguero e 2-0 rmato da Messi su di rigore.
Ripresa horror, per gli argentini, che non chiudono il match permettono alla squadra di Ramon Diaz di rimontare: accorcia Valdez, poi al 90′ Barrios rma la beffa.
Malissimo Higuain che Clarin boccia decisamente: “Gonzalo è partito dalla panchina ma quando in campo non è mai stato pericoloso, toccando pochi palloni e sbagliando sempre le scelte. Mai in zona ”.
Peggio di così…

Nel 4-3-3 iniziale dell’ ci sono Messi, Aguero e Di Maria a formare il tridente offensivo, con Higuain e Tevez che partono dalla panchina: quella contro i vice in carica sembra subito una formalità per gli uomini di Martino. Al 28′ il Paraguay si fa male da solo, con Samudio che serve un assist suicida ad Aguero: il Kun ringrazia, anticipa Silva e deposita l’1-0 nella porta sguarnita. Passano una manciata di minuti, e ad arriva anche il di Messi: al 36′ Di Maria viene placcato in area da Samudio, e dagli undici metri la Pulce non sbaglia. Sembra facile, ma l’ non ha fatto i conti con lo spirito battagliero dell’Albirroja, che al 60′ rientra in partita grazie ad una sventola da fuori area di Valdez: destro imprendibile del León Guaraní che sorprende Romero e s’inla sotto la traversa.

Poco prima di uscire e far spazio a Tevez è Pastore ad andare vicino al 3-1, ma il destro del Flaco viene deviato in corner dall’vento super di Silva. Col passare dei minuti il nervosismo s’impadronisce degli argentini, che al 90′ dormono in occasione del di punizione a metà campo dal Paraguay: Da Silva prende il tempo a Biglia e di testa mette dietro per Barrios, che col sinistro sorprende sul primo palo Romero e completa la rimonta per il Paraguay.

L’ deve già rincorrere l’, primo nel Gruppo B dopo il successo sulla Giamaica 1-0.
Nel prossimo turno derby - nel Clasico Platense.