ULTIM'ORA

Copa, i quarti: favorite Colombia, Messico, Argentina, Usa!

Ecuador v Argentina

di Italo Lamela – Con le ultime due gare del gruppo D, si è chiusa ieri la fase a gironi della Coppa America del centenario: da domani in campo i , con questo programma:
Stati Uniti-Ecuador,
Perù-Colombia,
-,
Argentina-Venezuela.

L’ultima Nazionale a passare il turno è stato il campione in carica. A Filadel ha battuto Panama 4-2.
Canaleros in vantaggio al 5′ con Camargo, ma la doppietta di Vargas (15′ e 43′) ha ribaltato il risultato.
Nella ripresa, poi, l’altra doppietta di Sanchez (50′ e 89′), vallata dalla rete panamense di Arroyo (75′).

A , l’Argentina ha chiuso a punteggio pieno battendo 3-0 la Bolivia. La era già qualificata ai quarti, in gol Lamela al 13′, al 15′, Cuesta al 32′.
La conferma di essere la favorita per la conquista del titolo con 3 vittorie, 10 gol segnati e solo 1 subito. Ma con il super cannoniere ancora a secco. Il ct Martino è riuscito anche a far risparmiare energie a Messi, entra solo nel secondo tempo al posto di . All’Albiceleste bastano 31’ minuti per battere La Verde. L’ nista Lamela apre la marcature su punizione; Il 2-0 è di , servito di testa da , mentre Cuesta segna la prima rete in nazionale. Da Messi un tunnel a gioco fermo al portiere boliviano e poi un litigio con Campos. Niente gol però e record di gol con la nazionale rimandato