ULTIM'ORA

Contro Carletto: Koulibaly non pronto, che errore…

ancelotti-1

di Nino Campa - attacca Ancelotti e Koulibaly
Tornato sulla bruciante sconfitta contro la attacca “Se qualcuno arriva in rido e quindi non ha avuto una preparazione adeguata forse deve lasciar posto a qualcun altro che ha fatto”
Il Napoli in 2 giornate ha portato a casa 1 e 1 sconfitta: 3-4 sul campo della , 4-3 all’Allianz .

Gli azzurri hanno dunque segnato 7 reti, ma ne hanno subite altrettante. Fase difensiva sotto accusa…
ha analizzato le prime due giornate pungendo il suo tecnico e Koulibaly, autore della goffa autorete a : “In certe partite bisogna non vanno rispettate le gerarchie. Se qualcuno arriva in rido e non ha preparazione adeguata deve lasciar posto a chi ha fatto tutta la preparazione dall’inizio ritiro”.

Una bomba che mette Ancelotti con le spalle al muro, rinfacciando errori di formazione!

Fintamente poi spiega… “Non si può attribuire all’allenatore un errore di scelte. Siamo tutti coinvolti umanamente, lasciar fuori dei giocatori pesa. Credo sia la logica spiegazione del perché degli errori”.

Passano gli anni, i giocatori e gli allenatori, ma non cambia: la tentazione di entrare nelle scelte tecniche, di ergersi sullo stesso piano del suo allenatore, è troppo forte. E in un che vuole sedersi al tavolo delle grandi, vuole vincere (se vuole vincere…), ciò è impensabile.
Ognuno rispetti il proprio ruolo, senza invasioni di campo che rischiano di sfaldare un gruppo di lav.

Un film già visto a Napoli, con Reja, e prima degli altri.

Devi essere iscritto per commentare

Login

Leave a Reply