ULTIM'ORA

Conte verità: “Benitez, scudetto o fallimento”.

url-3

A s’impara subito che la sfida con la è una cosa a parte. I si chiedono a di vincere a : “So cosa significa questa partita. Dovremo metterci carattere, giocare con la testa e con il cuore”. R poi se le gioca tutte anche la carta della provocazione che ha scatenato : “Sono i più forti, hanno la rosa più completa, anche lo sa. sta bene. Formazione? Diciamo che non avrà sorprese”.
chiude chiarendo…”Reveillère non è stata una mia scelta, è stato a parlarmene anche se lo conoscevo già. E’ un professionista, è un calciatore di qualità e può darci una mano. Gioca sia a destra che a sinistra, sa cosa voglio”.

E non si tira indietro infuocando la vigilia contro il bacchettando il col spagnolo. “ dice che sono al 75% e mi spaventa, non ci sarà campionato quando saranno al 100% – spiegato l’allenatore – L’anno scorso sono arrivati secondi, hanno venduto Cavani, speso 90 milioni e se questa stagione non vinceranno lo scudetto, non avrà fatto niente….”.

Finalmente una !