ULTIM'ORA

Conte a giugno torna in Italia, Milan in pressing.

144738019-be980010-5a2b-42e1-99b5-1a19b2c76dca

di Mary Bridge – Antonio torna in Italia. Ne sono certi i media inglesi, secondo cui il tecnico del a ne stagione lascerà Roman Abramovič.
Snto del e pronto a tornare a casa, sta pianicando il suo futuro in .

Sulle sue tracce c’è il Milan, che sta cercando di convincere l’ ct a sposare il progetto Li.
Al no al 2019, Antonio ha scelto di non prolungare il suo accordo con Abramovič, lanciando un messaggio forte e chiaro alla società.

Criticato per la gestione del caso Costa, il tecnico dei Blues non ha mai nascosto
l’insoddisfazione per gli obiettivi sfumati nell’estate, ribadendo la nostalgia per la . “L’Italia è la mia patria, tornerò. Non so quando, ma questo è l’obiettivo”.

Parole che in Inghilterra in molti hanno associato a un divorzio anticipato dal . A ne stagione, infatti, potrebbe cercare un’intesa sulla rescissione del contratto con i Blues per accasarsi nel italiano. Sul suo futuro, del resto, da qualche tempo si stanno essando e Mirabelli, a caccia di una guida importante per lanciare il nuovo Milan dopo Montella. Ma i rossoneri non sono gli unici essati al di Antonio. Molto, infatti, dipenderà anche dai risultati e da alcuni movimenti importanti sulle panchine dei top club italiani. prepara il .